Cicalina

Con questo nome sono indicate specie diverse di insetti omotteri, tra i quali ve ne sono alcuni che causano alterazioni sulle foglie della vite e possono trasmettere pericolose malattie. Normalmente vivono sulla pagina inferiore delle foglie. Particolarmente diffusa è l’innocua "cicalina verde" (Empoasca vitis) che, con le sue punture sulla lamina fogliare, causa tipici arrossamenti di aree di tessuto fogliare localizzate prevalentemente ai margini. Temutissima, invece, è la "cicalina della Flavescenza dorata" (Scaphoideus titanus) che trasmette l'omonima malattia da vite infetta a vite sana, causa di perdite di produzione con il disseccamento o disidratazione dei grapoli.