Mosca bianca

Le mosche bianche (aleurodidi) sono piccole mosche di colore bianco che depongono le loro uova sulla pagina inferiore delle foglie. Le forme giovanili (larve) sono ovali, appiattite e immobili. Sono proprio le larve che provoca i danni maggiori (ingiallimenti e disseccamenti con produzione di melata) pungendo e nutrendosi della linfa. Le mosche bianche attaccano le piante d'appartamento e da giardino, i fiori (petunia, garofano, fuchsia, geraneo, etc...), le orticole (pomodori, melanzane, cavolfiore, melone, etc...) e gli agrumi (aleurodidi fioccosi).